Something about MI

Menu & Search

Medicaid

Ieri Barack Obama, con il solito coraggio, ha invitato il popolo che lo aveva sostenuto due anni fa a sostenerlo anche in questa campagna a favore dell’assistenza sanitaria gratuita ai meno abbienti. Il livello di partecipazione e’ testimoniato da un esempio della campagna “grass roots” che si è svolta in America in queste ore per convincere quei deputati democratici che si opponevano alla riforma sanitaria ad appoggiare il presidente Obama.  Si individua il deputato di riferimento di ogni sostenitore grazie alla banca dati, per esempio ad un votante a Waldwick, nel New Jersey viene fornito tutto il necessario per chiamare il deputato che lo rappresenta, Scott Garrett che si oppone alla riforma sanitaria proposta da Obama.  E basta un click sul link che inizia con “please call . . . ” nella mail e si va ad una pagina con alcuni consigli su cosa dire allo staff del deputato.  C’è anche un modulo elettronico per dare un feedback ai promotori della campagna.

Ed è così che centinaia e centinaia di persone hanno chiamato i loro deputati di riferimento e li hanno convinti a votare la riforma, e la riforma è passata.

Non so se funzionerebbe in Italia, non credo ma ci si potrebbe provare, chissà cosa sarebbe successo con Rossi e Turigliatto.

Maura Satta Flores

Napoletana del 1980, anche se Roma è la mia città sin da piccola ed apprezzo Milano. Mi occupo di relazioni pubbliche, al momento ho la responsabilità delle Relazioni Istituzionali di Vodafone Italia e sono nel board di veDrò, network che seguo con interesse ed entusiasmo da molti anni e di cui sono stata vice-presidente.

Post correllati

Buon 2011

Uso comune è augurarsi che l’anno che verrà sia comunque…

Il caso di Alessandro e Maria (il ricordo di un amore)

Mi chiedo se Gaber immaginasse che la sua opera “Il…

Lie to me

Ho trascorso 5 giorni guardando piu’ o meno ininterrottamente i…

Discussion about this post

  1. Hamza scrive:

    Sehr schf6ne Socken. Gefallen mir sehr gut.Liebe Sonja , danke ffcr Dein Kommentar zu meiner Wolle.Die Wolle ist auch Flussbett….Darf ich dich fgearn, mit welchen Nadeln hast Du dann die Pimpelliese gestrickt ?Ich habe mir gedacht vielleicht 3,5….Das es nicht zu klein wird..Die 1. ist ne4mlich ziemlich kurz….Liebe GrfcdfeGabi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cerca