Something about MI

Menu & Search

Into the wild

Cosi’ ho imparato che quando intorno c’e’ rumore, l’unica cosa buona e’ andare dove c’e’ l’assoluto silenzio. Ed alcuni giorni con cellulare spento, no internet, no orologio, destinazione ignota ai piu’, piccolo bagaglio, macchina affittata e via. Tra mare sotto piogge torrenziali, strade sterrate in cui accelerare nelle pozzanghere, scorte di cibo di campagna sul sedile posteriore. E poi sempre posti nuovi da vedere e di cui stupirsi, nuovi amici con cui giocare e mangiare e passare il tempo, sapori di mare forti. Una giornata di sole cosi’ bella come se fosse la prima volta e lunghi, lunghissimi giri in macchina, tra tornanti, paesi abbandonati, fattorie, dirupi, gole, lunghi viaggi parlando della vita e della liberta’, confrontandosi su piani di sviluppo, di salvagurdia. Poi scoperte che fanno sentire l’importanza delle tradizioni, dell’origine, di qualcosa di ancestrale. Rapporti che mi sembrano genuini, tutto che mi pare piu’ semplice ed il piacere di qualcuno che fa qualcosa con il solo scopo di farmi star bene, di farmi sorridere. E poi sapori, colori appannati dalle nuvole, una fattoria del terzo millennio che potrebbe essere uguale da mille anni, sguardi che si posano curiosi in paesini di cinquanta anime, cosi diversi. Appagato desiderio di trovare nuovi orizzonti, nuove visioni libere, idee artistiche, valori diversi.

Tags
Maura Satta Flores

Napoletana del 1980, anche se Roma è la mia città sin da piccola ed apprezzo Milano. Mi occupo di relazioni pubbliche, al momento ho la responsabilità delle Relazioni Istituzionali di Vodafone Italia e sono nel board di veDrò, network che seguo con interesse ed entusiasmo da molti anni e di cui sono stata vice-presidente.

Post correllati

Una traccia

Una cosa mi è rimasta stampata nella memoria, dell’omaggio di…

Mezzogiorno e Isole

I bastioni del nord e del sud, ricci in spiaggia…

Meraviglioso. Corale.

Io per lei, ho deciso di cambiare, di smettere di…

2 Discussion to this post

  1. antareshandball scrive:

    Ciao Mi. Ti ho ritrovata.
    Ogni tanto ripasserò a salutarti

  2. maurasattaflores scrive:

    eooo, cambio casa ma non faccia! torna!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cerca