Something about MI

Menu & Search

Abba nei cuori, youtube per diffondere

Chi di voi non ricorda Abba, il ragazzo italiano originario del Burkina Faso  ucciso a settembre a Milano, con l’accusa, da parte dei suoi assassini, di aver rubato un pacco di biscotti. Storia triste, tristissima.

Da qualche giorno sul web c’è il video (al min 4) di alcune telecamere a circuito chiuso che riprendono Abba che scappa ed i suoi aggressori che lo inseguono picchiandolo con delle spranghe. Abba è morto, e nessuno lo ridarà alla sua famiglia e ad i suoi amici, ma youtube consentirà la diffusione di questo video, rendendo i colpevoli certi, e tutti noi più consapevoli di quello che succede, perchè i new media fanno così, evidenziano la realtà, così com’è, così com’è sempre stata.

Maura Satta Flores

Napoletana del 1980, anche se Roma è la mia città sin da piccola ed apprezzo Milano. Mi occupo di relazioni pubbliche, al momento ho la responsabilità delle Relazioni Istituzionali di Vodafone Italia e sono nel board di veDrò, network che seguo con interesse ed entusiasmo da molti anni e di cui sono stata vice-presidente.

Post correllati

angoli di un anno

il discorso politico da scuola di politica – la scoperta…

Come si cambia

Da oggi non lavoro più a Reti. Dopo molti anni…

Stefano

Per la strada dedicata a Stefano devo ringraziare Walter Veltroni,…

Commenta questo post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cerca